Morata ammette: “Mi aveva cercato il Napoli, ma non sarei mai andato là”

Morata ammette: “Mi aveva cercato il Napoli, ma non sarei mai andato là”

Morata ammette: "Mi aveva cercato il Napoli, ma non sarei mai andato là"

“Auguro sempre il meglio alla Juve. Mi è dispiaciuto andare via ma è il calcio è così, è la mia seconda casa e voglio sempre che vinca, tranne contro il Real”. Così l’ex bianconero Alvaro Morata, attaccante dei Blancos, ai microfoni di Premium dopo il successo in Champions contro lo Sporting. “L’acquisto di Higuain? Io so che avevano fatto un’offerta importante per me ma il Real ha detto di no. Il calcio è così – ha spiegato lo spagnolo – a Torino mi sentivo a casa, la Juve è il più grande club d’Italia ma la vita continua e chissà che in futuro non si possano incontrare ancora i nostri percorsi”. “Cercato dal Napoli? Hanno parlato con il mio agente ma non sarei mai andato là per orgoglio e per rispetto della Juve che considero la mia seconda famiglia”, ha concluso Morata.


ULTIME NEWS