Agguato a Napoli, è morto Guazzo

Agguato a Napoli, è morto Guazzo

Agguato a Napoli, è morto Guazzo

E’ morto in ospedale Giuseppe Guazzo, il pregiudicato di 38 anni ferito gravemente in un agguato a Napoli nelle vicinanze del portone della sua abitazione, in via Ansaldo, nel quartiere di Chiaiano. L’ uomo era stato colpito alla testa da diversi proiettili. Soccorso, era stato portato al pronto soccorso del Cardarelli, dove e’ spirato. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri che indagano sull’episodio, Guazzo, che aveva molto precedenti anche per rapina, era vicino alla cosca degli Stabile. Quattro i bossoli ritrovati nella strada dell’agguato, a poca distanza dall’abitazione della vittima. Per ora non si esclude alcuna pista di indagine, anche se la matrice appare di natura camorristica.


ULTIME NEWS