Avellino. Abusa della cugina minorenne: 50enne in manette

Avellino. Abusa della cugina minorenne: 50enne in manette

Avellino. Abusa della cugina minorenne: 50enne in manette

Un 50enne originario della provincia di Avellino e residente nei pressi di Roma è stato arrestato dai Carabinieri per violenza sessuale ai danni della cugina minorenne. Le indagini dei militari del Comando provinciale di Avellino sono scattate a seguito di una segnalazione da parte dell’Ufficio servizi sociali. Da gennaio a marzo di quest’anno la minore è stata costretta a subire abusi da parte dell’uomo che approfittava dell’inferiorità fisica e psichica e del ritardo mentale della vittima. I rapporti sessuali con la minori venivano consumati nella casa dove entrambi abitavano, in Alta Irpinia. I Carabinieri che hanno ricostruito la vicenda hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Avellino.


ULTIME NEWS