Tragedia all’Ilva: muore operaio di 26 anni schiacciato da carrello

Tragedia all’Ilva: muore operaio di 26 anni schiacciato da carrello

Tragedia all'Ilva: muore operaio di 26 anni schiacciato da carrello

Tragedia all’Ila di Taranto questa mattina. Un operaio, Giacomo Campo, di una ditta dell’appalto, la Steel Service, e’ morto in un incidente sul lavoro avvenuto nel reparto Afo4 dell’Ilva di TARANTO. Lo si apprende da fonti sindacali. Dalle prime informazioni trapelate, pare che l’operaio stesse operando sul nastro trasportatore quando la parte finale di un contrappeso avrebbe ceduto facendo precipitare un carrello che ha poi schiacciato l’uomo. Sul posto, ispettori del lavoro, Cc e vigili del fuoco. Il corpo dell’operaio e’ ancora incastrato nel nastro trasportatore. Sono i primi dettagli che emergono da questa tragedia, che ho colpito lo stabilimento pugliese, anche se la giovane vittima non era un dipendente diretto dell’Ila, ma di una ditta appaltatrice.


ULTIME NEWS