Troppo Verona per l’Avellino: Lupi ko e ultimi

Troppo Verona per l’Avellino: Lupi ko e ultimi

Troppo Verona per l'Avellino: Lupi ko e ultimi

Durano appena due minuti le speranze dell’Avellino di uscire indenne dall’inferno del “Bentegodi”. A Verona i Lupi incassano un pesante 3-1 che relega in fondo alla classifica – insieme a Pro Vercelli, Latina e Salernitana – la formazione di Mimmo Toscano. I biancoverdi al cospetto di una delle grandi favorite per la promozione diretta in serie A, vanno subito sotto: Bessa al 12’ porta avanti il Verona, complicando la gara dell’Avellino. Che nonostante le difficoltà non demorde, trovando il pari al 36’ con Belloni. Ma la gioia è illusoria. I padroni di casa reagiscono con rabbia e tra il 38’ e il 41’ mandando al tappeto i campani: prima Pisano e poi Romulo mandano in estasi il pubblico di casa, chiudendo con un tempo d’anticipo la sfida del Bentegodi.  


ULTIME NEWS