La Paganese rinasce a Catanzaro: Deli e Reginaldo trascinano i liguorini

La Paganese rinasce a Catanzaro: Deli e Reginaldo trascinano i liguorini

La Paganese rinasce a Catanzaro: Deli e Reginaldo trascinano i liguorini

Tutte le critiche spazzate via con un successo inatteso ed importante. La Paganese ritrova il sorriso, stende il Catanzaro a domicilio (0-2 il risultato finale) e guarda al futuro con maggiore serenità. La trasferta in Calabria ha portato bene agli azzurrostellati di Gianluca Grassadonia che, nonostante i tanti impegni ravvicinati, sono riusciti a chiudere la pratica già nel primo tempo: ad aprire le danze ci pensa Deli (11’) abile a sfruttare al meglio un’imbucata di Iunco. A chiudere poi definitivamente il risultato è toccato a Reginaldo (25’): l’attaccante brasiliano ha così subito allontanato l’etichetta di calciatore “bollito” concludendo nel migliore dei modi una bella azione personale. Il doppio vantaggio ha permesso ai liguorini poi di gestire al meglio la contesa, rintuzzando tutti i tentativi di rimonta dei padroni di casa. Tre punti di platino, legittimati dal calcio di rigore parato da Marruocco nel finale su Tavares, che permettono alla Paganese di muovere la classifica e forse chiudere definitivamente un’estate tormentata che adesso lascia spazio a spiragli ben più luminosi.


ULTIME NEWS