Tragedia a Taranto. 25enne muore folgorato da un condizionatore per sfuggire alla Polizia

Tragedia a Taranto. 25enne muore folgorato da un condizionatore per sfuggire alla Polizia

Tragedia a Taranto. 25enne muore folgorato da un condizionatore per sfuggire a Polizia

Tragedia questa sera nella Citta’ vecchia di Taranto in vico Scarci. Un giovane dell’eta’ di 25 anni circa e’ morto folgorato. Ad ucciderlo la scarica sviluppatasi da un condizionatore d’aria. Il fatto e’ accaduto dopo le 18.30 ed e’ ancora oggetto di approfondimento da parte della Polizia. Una pattuglia di Falchi era in giro di perlustrazione nella Citta’ vecchia, impegnata nelle consuete attivita’ di controllo, quando il giovane, alla vista dei poliziotti, si e’ dato subito alla fuga, forse pensando che stessero dando la caccia a lui. Nella fuga, a quanto pare, il giovane si e’ appeso ad un condizionatore, probabilmente per nascondersi o guadagnare una via d’uscita attraverso un balcone o un appartamento, ma la scarica di elettricita’ partita dall’elettrodomestico lo ha improvvisamente folgorato.


ULTIME NEWS