Famiglia fatta a pezzi e nascosta nei sacchi: tra le vittime due bimbi di 1 e 4 anni

Famiglia fatta a pezzi e nascosta nei sacchi: tra le vittime due bimbi di 1 e 4 anni

Famiglia fatta a pezzi e nascosta nei sacchi: tra le vittime due bimbi di 1 e 4 anni

Macabra scoperta in un’abitazione di Pioz, vicino a Guadalajara, nella comunità autonoma spagnola di Castiglia-La Mancia. Secondo quanto riportano i media locali, la Guardia Civil, la polizia spagnola, ha fatto una scoperta inquitante. Sono stati individuati – in un’appartamento – i corpi smembrati di una famiglia di nazionalità brasiliana, fatti a pezzi e rinchiusi in sacchi dell’immondizia. Le vittime sarebbero un’intera famiglia:  due genitori, una bambina di 4 anni e un bambino di appena un anno. Le autorità sono state allertate dai vicini di casa che si sono insospettiti sentendo un cattivo odore provenire dalla villa che si trova nel complesso residenziale La Arboleda Pioz, un piccolo comune di Guadalajara a circa 60 chilometri da Madrid. I corpi sono stati portati a Guadalajara per l’esame autoptico.
Secondo le analisi preliminari, l’omicidio sarebbe avvenuto da almeno un mese. Si indaga. 


ULTIME NEWS