Pippo Baudo rischia un processo per diffamazione

Pippo Baudo rischia un processo per diffamazione

Pippo Baudo rischia un processo per diffamazione

Pippo Baudo rischia di finire sotto processo. Domani è prevista l’udienza dinanzi i al gup Costantino De Robbio, che potrebbe decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio del conduttore. Baudo rischia grosso per aver espresso giudizi, considerati offensivi, in tre trasmissioni televisive e radiofoniche nei confronti di Federica Gagliardi, la “Dama bianca”, arrestata all’aeroporto di Fiumicino perché trovata in possesso di 24 chili di cocaina e condannata a tre anni e quattro mesi in primo grado a Napoli. Pippo Baudo rischia un processo per diffamazione. I fatti risalgono a due anni fa, al 2014, a pochi giorni dall’arresto della Dama bianca. Secondo quanto contestato dagli avvocati della Gagliardi, Baudo avrebbe espresso giudizi offensivi nei confronti della donna in alcune trasmissioni su Rai Uno, La7 e Radio 24.  Gagliardi divenne famosa per avere accompagnato l’allora presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi al G8 in Canada nel 2010. Nel programma La Vita in Diretta, Baudo si espresse così: “Questa ragazza seguiva i politici all’estero, era impiegata addirittura alla Regione a Roma, e l’hanno beccata a Fiumicino con 25 kg di eroina. Questa mign…a!”

 


ULTIME NEWS