Salerno. Prete “pensionato” dal vescovo, i fedeli scrivono a Papa Francesco

Salerno. Prete “pensionato” dal vescovo, i fedeli scrivono a Papa Francesco

Salerno. Prete "pensionato" dal vescovo, i fedeli scrivono a Papa Francesco

Una lettera, sottoscritta da seicento fedeli, inviata in Vaticano per spiegare l’operato di don Pietro Mari da parroco della chiesa del Volto Santo e tentare di far recedere l’arcivescovo di Salerno dalla decisone di revocargli l’incarico per anzianità. Nemmeno il prete, che ieri sera a Pastena ha officiato l’ultima funzione religiosa in quella che per 49 anni è stata la sua chiesa, ne era a conoscenza.  L’ennesino attestato di stima e riconoscenza nei riguardi di don Pietro Mari che con una lunga serie di lettere, dallo scorso mese di maggio e sempre lette ai fedeli nel corso delle omelie, ha sempre lasciato intendere di non condividere la decisione assunta da monsignor Moretti nei dsuoi riguardi.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS