Napoli, ufficiale il rinnovo di Koulibaly fino al 2021

Napoli, ufficiale il rinnovo di Koulibaly fino al 2021

Napoli, ufficiale il rinnovo di Koulibaly fino al 2021

Un’estate sul filo della rottura, poi la riappacificazione e il tanto sospirato rinnovo. Kalidou Koulibaly ha firmato un nuovo contratto che lo leghera’ al Napoli ancora per cinque stagioni, fino al giugno 2021. Secondo indiscrezioni l’ingaggio dovrebbe aggirarsi sui due milioni di euro, oltre il doppio degli attuali 900.000 previsti dal vecchio accordo. Il 25enne difensore senegalese, nato pero’ in Francia, e’ arrivato a Napoli nel 2014, pagato sei milioni e mezzo ai belgi del Genk. Dopo una stagione di transizione, Koulibaly e’ definitivamente esploso lo scorso anno con Maurizio Sarri, diventando il pilastro della difesa azzurra. Una stagione da protagonista e, ovviamente, una lista di richieste dai club di mezza Europa. A fine campionato il giocatore e il club sembravano pero’ sul punto di rompere: in un’intervista al quotidiano francese L’Equipe, Koulibaly, che aveva un contratto fino al 2019, aveva sbottato: “Ho fatto due stagioni positive e ci sono offerte sul tavolo. Faro’ la cosa che mi favorira’ di piu’. Dei club di alto livello mi vogliono e non ho ricevuto alcun segnale dal Napoli. Le trattative per il rinnovo sono ad un punto morto”. Parole durissime a cui il Napoli aveva risposto minacciando azioni legali. Poi il tempo e’ passato, il Napoli ha visto partire Higuain e ha deciso di trattenere ad ogni costo l’altro pezzo pregiato, il centrale senegalese. Il presidente De Laurentiis ha resistito alle offerte da 55 milioni di euro arrivate dal Chelsea di Conte, che alla fine ha ripiegato su David Luiz, il ds Giuntoli ha lavorato con pazienza, sottotraccia, ricucendo il rapporto con il calciatore. E cosi’ qualche settimana fa e’ arrivata la marcia indietro: “Ho deciso io di rimanere – ha detto Koulibaly – perche’ mi trovo bene in questa squadra. So che, quando decidero’ di andare via, potro’ farlo senza problemi”. Parole che erano il preludio al rinnovo arrivato oggi e annunciato dal presidente De Laurentiis su Twitter: “Sono felice di annunciare che Kalidou Koulibaly ha rinnovato il contratto col Napoli fino al 2021”, ha scritto il patron azzurro, che e’ partito alla volta della Cina per impegni cinematografici. Con la certezza Koulibaly, inizia la campagna d’autunno dei rinnovi, che dovrebbe interessare anche Hysaj, Insigne, Ghoulam e Gabbiadini.


ULTIME NEWS