Pimonte. Carabinieri trovano arsenale e droga in casa di un pregiudicato

Pimonte. Carabinieri trovano arsenale e droga in casa di un pregiudicato

Pimonte. Carabinieri trovano arsenale e droga in casa di un pregiudicato

Pimonte: carabinieri trovano armi, munizioni, cannabis e marijuana durante una perquisizione. Arrestato un 47enne. I carabinieri delle stazioni di Gragnano e Pimonte hanno tratto in arresto Ciro Vicedomini, un 47enne di Pimonte già noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di detenzione a fini di spaccio di stupefacente, diresistenza a pubblico ufficiale e di detenzione illegale di armi e munizioni. L’uomo è stato inseguito, raggiunto e bloccato dopo aver tentato la fuga
alla vista dei militari dell’arma che gli avevano detto che avrebbero proceduto alla perquisizione domiciliare.
Nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato un fucile con matricola abrasa, il calcio e la culatta di una doppietta di
provenienza ignota, altra parte di un fucile da caccia nonché di 111munizioni per fucili e pistole (revolver e semiautomatiche). Trovata e sequestrata anche una pianta di cannabis indica che aveva raggiunto l’altezza di circa 3 metri. Trovati poi  2,6 kg di marijuana in fase diessiccazione, 3 confezioni di cellophane contenenti marijuana per circa 8,5kg, 3 involucri di cellophane contenenti semi di cannabise un bilancino di precisione.
Approfondendo gli accertamenti è emerso che il soggetto aveva abusivamente allacciato l’impianto della sua abitazione alla rete pubblica (come confermato da tecnici dell’Enel fatti intervenire sul posto).
L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.


ULTIME NEWS