Shock in Costiera Amalfitana: trovato cadavere dissanguato

Shock in Costiera Amalfitana: trovato cadavere dissanguato

Shock in Costiera Amalfitana: trovato cadavere dissanguato

Flex gli recide l’arteria, muore dissanguato. La tragedia si è consumata a Praiano sotto gli occhi di alcuni turisti. La vittima è uno sfortunato cittadino di nazionalità bulgara, che stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti stava adoperando un attrezzo meccanico quando, nel pomeriggio di ieri, è avvenuto l’inevitabile. Il 61enne si trovava alle spalle della chiesa di San Luca quando, con dinamica ancora da chiarire, si è reciso l’arteria omerale del braccio destro. Ha iniziato dunque a perdere copiosamente sangue, trascinandosi lungo le scale che conducono alla piazza. Purtroppo, nessuno si trovava nelle vicinanze, cosicché il malcapitato ben presto ha perso i sensi.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS