Turris, il patron Giugliano attacca gli arbitri

Turris, il patron Giugliano attacca gli arbitri

Turris, il patron Giugliano attacca gli arbitri

Insonne è il presidente della Turris Giuseppe Giugliano. Il patron dei corallini non è riuscito a mandare giù la sconfitta contro la Frattese e nella notte ha affidato a Facebook il suo pensiero, scagliandosi soprattutto contro la terna arbitrale: “Rivedo le immagini e oggi (domenica per chi legge, ndr) grazie ad un arbitro, che dicono il migliore ma il migliore in mezzo agli scarsi, abbiamo perso per colpa sua. Vedete le immagini e commentate c’è un fallo su Di Girolamo, che stava in anticipo sull’avversario, fatto da Longo che anche alle paraolimpiadi lo fischiavano e da tutto ciò è scaturita l’espulsione di De Gol. 

Cara Aia siete un disastro per il calcio i vari Rodomonti, che era un disastro come arbitro che in un Empoli – Juventus non diede un gol all’Empoli clamoroso, e company portate i vostri nipoti ai parchi date spazi ai giovani siete la rovina del calcio”. Un attacco durissimo con Giugliano che conferma il suo rapporto conflittuale con gli arbitri.


ULTIME NEWS