Morì con i suoi gemellini all’ospedale di Scafati, al via il processo

Morì con i suoi gemellini all’ospedale di Scafati, al via il processo

Morì con i suoi gemellini all'ospedale di Scafati, al via il processo

Angri. Sono tre i consulenti della Procura ascoltati in aula davanti ai giudici della sezione collegiale del tribunale al processo per la morte di Maria Rosaria Ferraioli e i suoi due gemellini, risalente all’aprile 2011: ieri mattina in aula  i periti incaricati dal Pm Federico Nesso hanno confermato  le inefficienze dell’ospedale a carico dei quattro imputati e del ginecologo che aveva in cura la signora poi deceduta. Il processo riguarda i cinque  imputati Michele Mastrocinque, Michele Piscopo, Raffaele Molaro, il chirurgo Attilio Sebastiano e Vincenzo Centore, il ginecologo dell’ospedale Mauro Scarlato di Scafati, dove arrivò la donna. 

 

+++ TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE DI METROPOLIS IN EDICOLA OGGI +++


ULTIME NEWS