Napoli, il progetto di De Laurentiis: nuovi sponsor dalla Cina

Napoli, il progetto di De Laurentiis: nuovi sponsor dalla Cina

Napoli, il progetto di De Laurentiis: nuovi sponsor dalla Cina

Aurelio De Laurentiis relatore all’Università di Xi’an. L’intervento in cattedra del presidente del Napoli, che ha parlato per circa due ore, è stato molto seguito dagli allievi dell’Università di una delle quattro città capitali antiche della Cina. De Laurentiis, in Cina per ‘The third silk road International Film Festival’, importante rassegna cinematografica che si tiene proprio a Xi’an, ha parlato agli studenti, molto attenti e molto preparati sull’Italia e in particolare su Napoli e il Napoli, delle sue sensazioni sulla crescita del calcio in Cina e di come, a suo avviso, l’Europa possa contribuire al suo sviluppo. De Laurentiis si è poi soffermato su come il calcio Napoli abbia intenzione di espandere il suo brand e la sua presenza in Cina, a cominciare dalla realizzazione di accademie e di progetti per condividere il know how tecnico e di business. Il numero uno del club azzurro ha anche risposto alle numerose domande degli studenti, in riferimento sia al calcio che al cinema, mettendo a loro disposizione la propria esperienza e dando loro consigli su quali competenze aziendali andrebbero sviluppate per poter lavorare nel mondo del calcio, in grande espansione in Cina. 

La volontà è quella di attrarre nuovi sponsor di caratura mondiale, capaci di sponsorizzare il club ed i calciatori di cui la società gestisce i diritti d’immagine. Insomma, l’intento è stringere alleanze commerciali. Non a caso lì con De Laurentiis c’è Serena Salvione, esperta di marketing di origini beneventane che ha lavorato per la Juventus e per l’Nba, figura che il patron ha portato con sé nel tour asiatico, un viaggio carico di speranze alla ricerca di partner e investitori.


ULTIME NEWS