Salerno piange un pezzo di storia: addio a don Luigi Zoccola

Salerno piange un pezzo di storia: addio a don Luigi Zoccola

Salerno piange un pezzo di storia: addio a don Luigi Zoccola

SALERNO – Un altro pezzo di storia che se ne va. Nel giorno di San Matteo, Salerno piange la scomparsa di don Luigi Zoccola, storico sacerdote della chiesa di San Felice in Felline a Torrione Alto. Un simbolo per tanti fedeli che in lui avevano un punto di riferimento indissolubile. Un uomo capace di farsi amare anche dai più giovani, per i quali si era impegnato in prima persona, guidando la Dz Picenia, la squadra di Filetta di San Cipriano Picentino di cui il fratello era allenatore. Dopo 40 anni alla guida della chiesa di Torrione Alto ha guidato la cappella dell’ospedale Ruggi. La sua scomparsa lascia un vuoto immenso nei cuori di quanti lo hanno conosciuto.  


ULTIME NEWS