Salerno. Morì dopo un intervento: niente archiviazione per i medici del Federico II

Salerno. Morì dopo un intervento: niente archiviazione per i medici del Federico II

Salerno. Morì dopo un intervento: niente archiviazione per i medici del Federico II

Respinta la richiesta di archiviazione per 4 medici del Policlinico Federico II di Napoli accusati di omicidio colposo per la morte della poliziotta salernitana Anna Maria Donadio. Accolta, dunque, dal giudice del Tribunale di Napoli la richiesta di opposizione (presentato dall’avvocato Giuliana Scarpetta) al decreto di archiviazione formulato dalla Procura partenopea. Udienza a inizio ottobre. Per gli inquirenti- che si sono avvalsi di una perizia di parte- non vi fu colpa dei medici nella morte della 54enne scomparsa nell’aprile 2015 al Policlinico Federico II di Napoli dopo un intervento alla tiroide.


ULTIME NEWS