Quantificati i danni del terremoto, Renzi annuncia la cifra spaventosa

Quantificati i danni del terremoto, Renzi annuncia la cifra spaventosa

Quantificati i danni del terremoto, Renzi annuncia la cifra spaventosa

“Da un terremoto si esce se c’è uno spirito forte di comunità, la ricostruzione è sempre un fatto problematico ma occorre valorizzare le comunità”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi in conferenza stampa a Palazzo Chigi con il commissario per la ricostruzione Vasco Errani e il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio. “Ricostruiremo quei territori dov’erano e com’erano, anche più belli di prima se possibile. Il nostro obiettivo è ricostruire le prime case, le seconde case, gli esercizi commerciali, tutto come era prima e di dare piena vicinanza alle realtà del territorio”.

Parlando delle stima dei danni del terremoto che ha colpito il centro Italia, il presidente del Consiglio Matteo Renzi in conferenza stampa, a un mese esatto dal sisma, ha detto: “Come minimo nelle aree interessate siamo sui 4 miliardi ma è un’analisi che dovrà essere verificata”. Il sisma “ha colpito non solo i luoghi in cui ci sono state le vittime ma ha creato tante lesioni, in particolare nelle Marche c’è una lesione profonda per molte comunità”.


ULTIME NEWS