Boscoreale, il paradosso dei vigili: comandante a rotazione?

Boscoreale, il paradosso dei vigili: comandante a rotazione?

Boscoreale, il paradosso dei vigili: comandante a rotazione?

Nessuno vuole ricoprire il ruolo di comandante dei vigili urbani. In attesa che l’amministrazione Balzano trovi la copertura finanziaria per l’assunzione dall’esterno del nuovo capo della polizia municipale, si cerca di trovare soluzioni tampone. Attualmente, l’incarico di responsabile dei caschi bianchi è stato affidato all’architetto Celentano, funzionario del settore urbanistico che ricoprirà tale ruolo fino al 30 settembre. Lo stesso responsabile tecnico del Comune di Boscoreale, nel corso di una confrenza di capisettore, ha già fatto sapere che non sembra affatto intenzionato a ricoprire tale ruolo oltre la data di scadenza, considerata anche la grossa mole di lavoro prevista nell’ambito della sua attività tecnica. Così lo stesso Celentano – in attesa che venga risolta definitivamente la questione con l’assunzione di un comandante esterno – ha proposto l’alternanza tra i vari funzionari dell’ente in modo tale da non pesare eccessivamente soltanto su un settore piuttosto che sugli altri.

***TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA OGGI***


ULTIME NEWS