Picchiano la figlia e la sua fidanzata perché sono lesbiche

Picchiano la figlia e la sua fidanzata perché sono lesbiche

Picchiano la figlia e la sua fidanzata perché sono lesbiche

Picchiata dai genitori e dalla zia della fidanzata perché lesbica. È successo ieri notte nel cuore della movida gay romana. Le due ragazze, che si frequentano da qualche mese, erano ignare di quello che sarebbe successo. Madre e zia cercato le ragazze nella folla, poi hanno sferrato uno schiaffo alla fidanzata della figlia della prima, colpevole di averla “deviata”. Poi è arrivato il padre, che ha inziato ad inveire contro la figlia provocandole una crisi di ansia, e poi ha colpito la fidanzata con un pugno.  A quel punto i proprietari del locale hanno chiamato i carabinieri e un’ambulanza per la ragazza colta dall’attacco di panico. L


ULTIME NEWS