Serie B. Benevento e Pisa matricole terribili, niente record per il Cittadella. Carpi ok

Serie B. Benevento e Pisa matricole terribili, niente record per il Cittadella. Carpi ok

Serie B. Benevento e Pisa matricole terribili, niente record per il Cittadella. Carpi ok

Sono matricole terribili e possono essere le grandi protagoniste di questa serie B. Benevento e Pisa volano, mentre il Cittadella si ferma. I sanniti espugnano Bari (alla seconda grande sconfitta in casa in questa stagione) vincendo per 4-0 con un rigore di Ceravolo, un gol di Buzzegoli e un altro di Ciceretti che poi serve l’assist finale a Jankivomski per il gol nel recupero; a nulla valgono le proteste pugliesi per un rigore non avuto nel primo tempo, il Benevento ha strameritato la vittoria ed è secondo. Anche il Pisa di Gennaro Gattuso non si ferma e batte l’Ascoli 1-0 nel match disputata in casa ma a porte chiuse. Resta capolista il Cittadella, ma il record mai riuscito a nessuno, 6 vittorie di fila in serie B, sfuma ad opera del Brescia che passa 3-0 con Bonazzoli e doppietta di Morosini. Risale la Salernitana: tutto facile contro il trapani di Cosmi, 2-0 con Vitale e Donnarumma. Vince anche la Pro Vercelli (1-0 al Cesena gol di Mustacchio) e passa il carpi di Castori alla prima vittoria interna (2-1 alla Virtus Entella firmato Crimi e Bianco su rigore). Pareggi tra Ternana e Latina e tra Vicenza e Avellino, con gli irpini di Toscano sempre ultimi in classifica. 


ULTIME NEWS