Tolleranza zero contro gli immigrati: due espulsi a Salerno

Tolleranza zero contro gli immigrati: due espulsi a Salerno


Nella giornata del 22 settembre personale del Reparto Motociclisti della Polizia Municipale di Salerno ha denunciato un marocchino 37enne, tale H.A.K., già destinatario di un decreto di espulsione dal territorio italiano emesso a luglio scorso, perché inottemperante a tale disposizione.
Nel corso della stessa operazione, su segnalazione di un cittadino, i vigili sono intervenuti in piazza Vittorio Veneto, dove un altro marocchino minacciava ripetutamente alcuni automobilisti. L’uomo, riuscito a fuggire in un primo momento, è stato poi riacciuffato e portato presso il Comando. Qui è stato identificato come I.I., di 37 anni, e fotosegnalato presso la Questura di Salerno. Dopo gli accertamenti di rito, all’uomo è stato intimato dal Prefetto e Questore un decreto di abbandono dal territorio italiano. Nella successiva perquisizione personale, è stato rinvenuto un coltello da cucina, poi sequestrato; l’uomo è stato dunque denunciato per porto di arma bianca, resistenza a Pubblico Ufficiale ed immigrazione clandestina.


ULTIME NEWS