25enne si filma mentre guida a 170 chilometri orari, poi lo schianto fatale

25enne si filma mentre guida a 170 chilometri orari, poi lo schianto fatale

25enne si filma mentre guida a 170 chilometri orari, poi lo schianto fatale

E’ morta per una distrazione Ana Maria Ahmeti, la 25enne rumena che ieri è stata coinvolta in un incidente stradale sulla A1, intorno alle 22.30. Era alla guida della sua Punto grigia quando l’auto ha urtato, è rimbalzata e infine si è ribaltata: la giovane è morta sul colpo. Secondo le prime indagini, la ragazza si stava filmando col cellulare mentre procedeva a 170 chilometri orari: era intenta a inquadrare il cruscotto che segnava appunto la velocità ben oltre i limiti consentiti. Il cellullare è stato ritrovato all’interno della vettura distrutta. In memoria un video di circa un minuto, realizzato proprio prima dello schianto. 


ULTIME NEWS