Castellammare. Stangata in arrivo per 3000 famiglie

Castellammare. Stangata in arrivo per 3000 famiglie

Castellammare. Stangata in arrivo per 3000 famiglie

Ci sono tremila evasori stabiesi. Altri ancora che com-pongono l’esercito nostrano di chi non paga le tasse. E’ in arrivo un’altra stangata e questa volta il Comune c’entra ben poco. Parliamo comunque del servizio di raccolta rifiuti e della tassa da corrispondere per assicurare l’igiene urbana. Un’imposta che è cambiata nel frattempo e che i cittadini la pagano in un’unica bolletta. Per tre anni però non è stato così. Accanto alla vecchia Tarsu, negli anni 2010, 2011 e 2012 c’era anche un’altra piccola quota relativa alla tassa provinciale dei rifiuti, riscossa dalla Sapna, società partecipata di cui la Città Metropolitana (ex Provincia di Napoli) e socio unico. Si occupa dal 2009 di gestione di rifiuti a livello provinciale.

***TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA OGGI***


ULTIME NEWS