Foggia senza freni, ma trema per Altobello colpito alla testa. Lecce non molla, Matera corre e stacca la Juve Stabia frenata dagli ex

Foggia senza freni, ma trema per Altobello colpito alla testa. Lecce non molla, Matera corre e stacca la Juve Stabia frenata dagli ex

Foggia senza freni, ma trema per Altobello colpito alla testa. Lecce non molla, Matera corre e stacca la Juve Stabia frenata dagli ex

Il Foggia guida il girone C della Lega pro a punteggio pieno dopo 6 giornate di campionato. la squadra rossonera vince anche il derby contro il Taranto (1-0), con un gol del terzino Angelo, in una gara caratterizzata dall’infortunio di Altobello, portato in ospedale per un colpo alla testa. Il Lecce non convince, ma con Mancosu e Pacilli espugna il campo del Siracusa con un 2-0 che gli consente di restare in scia ai rivali del Foggia. Terzo è il Matera di Gaetano Auteri che vince 4-1 in casa della Virtus Francavilla, un risultato troppo duro per i valori emersi in campo: in gol Armellino (doppietta), Negro e Strambelli. Si salva la Juve Stabia che pareggia 2-2 a Fondi: sotto di due reti segnate dagli ex Albadoro e Bombagi, riesce a recuperare con una doppietta di Lisi quando il match sembrava ormai senza storia, trovando il portiere baiocco in una serata storta che apre la rimonta agli uomini di Fontana, che perdono altro terreno dalla vetta. Vittoria della Casertana in casa della Vibonese con un gol di Carlini, ma i campani passano grazie alle parate di ginestra, decisamente provvidenziale. Vittorie in trasferta per Messina (1-0 a Catanzaro), Monopoli (2-0 contro la Paganese) e Akragas (1-0 a Catania).


ULTIME NEWS