Il 24 giugno l’Onda Pride sul Lungomare di Napoli

Il 24 giugno l’Onda Pride sul Lungomare di Napoli

Il 24 giugno l'Onda Pride sul Lungomare

Sarà il 24 giugno la data scelta per il prossimo Mediterranean Pride di Napoli. Ad annunciarlo Arcigay Napoli e Campania, Arcilesbica Napoli e il Coordinamento Campania Rainbow all’indomani delle prime importanti unioni civili che si sono celebrate nella regione, che hanno tradotto in diritti certi e concreti quanto la legge Cirinnà ha offerto, dopo anni di lotte, alla comunità Lgbt in Italia. Il Pride 2017 attraverserà la città per concludersi sulla meravigliosa passeggiata del Lungomare. Un Pride che, proprio nei giorni in cui si ricorderanno i mitici Moti di Stonewall, intenderà rilanciare con ancora più forza il percorso verso una società sempre più accogliente e scevra da discriminazioni e verso una città sempre più attenta e sensibile alle esigenze turistiche delle persone lesbiche, omosessuali, bisessuali e transessuali. Già a partire dal mese di ottobre avranno luogo una serie di riunioni e assemblee per discutere gli aspetti logistico-organizzativi della manifestazione. I rappresentanti delle associazioni si dichiarano «fiduciosi di avere, come nelle passate edizioni, il sostegno del Comune di Napoli, della Città Metropolitana, della Regione Campania, dei sindacati, dei collettivi cittadini, delle associazioni e degli imprenditori più sensibili ai temi dell’inclusione e della libertà». Come sempre, il Mediterranean Pride, gettando un ponte culturale e civile tra la città di Napoli e i vari Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, si inserirà nel sistema Onda Pride che attraverserà la nazione sotto i colori arcobaleno propri della comunità Lgbt.


ULTIME NEWS