Successo Nocerina, ma è rissa al fischio finale: tre tifosi in ospedale

Successo Nocerina, ma è rissa al fischio finale: tre tifosi in ospedale

Nocerina, botte al fischio finale: tre tifosi in ospedale

La gioia per la prima vittoria conquistata dalla Nocerina allo stadio “San Francesco” è stata macchiata dalle tensioni verificatesi nel post-gara tra due gruppi della stessa tifoseria rossonera. Vecchie ruggini sfociate in una maxi-rissa nella quale sono rimasti contusi almeno tre supporters molossi, costretti a ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso dell’ospedale Umberto I. Un episodio spiacevole su cui, ora, sono a lavoro gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Nocera Inferiore, agli ordini del vice questore aggiunto Giuseppina Sessa.

I poliziotti, dopo esser intervenuti nel piazzale antistante lo stadio per riportare la calma tra i tifosi, hanno presidiato anche il nosocomio nocerino per evitare possibili, nuovi contatti tra i supporters.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS