Castellammare. Carenza infermieri: emergenza nel reparto di Chirurgia

Castellammare. Carenza infermieri: emergenza nel reparto di Chirurgia

Castellammare. Carenza infermieri: emergenza nel reparto di Chirurgia

Gli infermieri sono ormai sotto stress, il reparto è al collasso». Con queste motivazioni il sindacato Nursind chiede un incontro urgente per discutere dell’emergenza nel reparto di chirurgia. «Continuiamo a denunciare lo stato di stress psico-fisico in cui è costretto a lavorare il personale dell’Asl Napoli 3  Sud, dovuto sia ad una carenza di personale infermieristico, principalmente dovuto ad un’assenza totale della figura dell’Oss». Il Nursind chiede di «assumere  personale  ausiliario di  supporto (Oss) mansione che dovrebbe essere svolta in via eccezionale dall’infermiere, e che oramai è diventata routinaria dell’attività infermieristica. Il personale infermieristico si trova di fatto a svolgere oltre alla propria mansione, anche quelle di figure più svariate all’interno del presidio ospedaliero come l’Oss, ma anche l’usciere di reparto-guardia giurata di reparto. «Il tutto comporta uno stress psico–fisico esasperato che incide negativamente sulla qualità e mole di lavoro infermieristico – prosegue la denuncia – Il nursind in passato aveva già indicato reparti del San Leonardo al collasso infermieristico quali l’ostetricia e ginecologia e la medicina d’urgenza. In ultimo ora  il personale infermieristico della ‘chirurgia d’urgenza’ del nosocomio stabiese protesta e reclama diritti e dignità – prosegue la nota inviata ai vertici dell’Asl – Sta venendo meno anche il diritto di lavorare  in sicurezza, a tal fine il personale infermieristico della chirurgia d’urgenza chiede un incontro urgente sia con il proprio primario che con la direzione sanitaria stabiese per una pianificazione effettiva dell’attività lavorativa in chirurgia d’urgenza l’assenza di personale di supporto, pregiudica molto la qualità e la quantità di assistenza da dedicare al paziente chirurgico togliendo tempi e ritmi di lavoro fondamentali anche per le urgenze».


ULTIME NEWS