Eboli. «Dateci i soldi o vi ammazziamo». Patrono finisce in rissa

Eboli. «Dateci i soldi o vi ammazziamo». Patrono finisce in rissa

Eboli. «Dateci i soldi o vi ammazziamo». Patrono finisce in rissa

Minacciati e aggrediti durante le celebrazioni del Patrono. La festa di San Cosma e Damiano ieri si è purtroppo trasformata nel palcoscenico di una violenta rissa tra cinque uomini e due commercianti indiani. Centinaia di cittadini hanno trascorso la giornata tra le numerose bancarelle lungo le strade del centro urbano. L’episodio è avvenuto a via San Berardino, quando i delinquenti si sarebbero avvicinati ai due mercanti indiani, che sembra conoscessero. Hanno infatti avuto un’accesa discussione con i proprietari dell’attività, un pakistano ed un senegalese, tra l’altro noti anche in città. A quanto sembra l’intenzione era quella di appropriarsi di quanto guadagnato dai due mercanti durante la giornata. «Dateci i soldi altrimenti vi ammazziamo», così avrebbero esordito, secondo alcune testimonianze, i cinque teppisti.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS