Barelle al Loreto, Altieri (Cisl): «De Luca venga a vedere questo scempio»

Barelle al Loreto, Altieri (Cisl): «De Luca venga a vedere questo scempio»

Barelle al Loreto, Altieri (Cisl): «De Luca venga a vedere questo scempio»

«Occorre vigilare con attenzione non solo sulla sicurezza dei pazienti ma sulle condizioni di lavoro del personale per garantire standard di sicurezza elevati dell’ospedale Loreto Mare». Salvatore Altieri, segretario della Cisl Fp area metropolitana, da anni segue da vicino le questioni che riguardano il nosocomio di riferimento per il centro cittadino. «Per comprendere la realtà quotidiana del Loreto Mare bisognerebbe toccarla con mano – continua Altieri – mi piacerebbe che De Luca vedesse con i suoi occhi quello che accade. Si accorgerebbe che quelle che sono emergenze non possono essere più definite tali perché diventate ormai situazioni croniche. Il Loreto mare con i suoi 3mila accessi al mese è un ospedale di frontiera. Non c’è soltanto la questione delle barelle da affrontare ma i turni massacranti che il personale, ridotto all’osso, è costretto a praticare. E poi la Tac».


ULTIME NEWS