Luca Argentero: “Partecipare al GF? Non avrebbe senso farlo ora”

Luca Argentero: “Partecipare al GF? Non avrebbe senso farlo ora”

Luca Argentero: "Partecipare al GF? Non avrebbe senso farlo ora"

Che tutto abbia avuto inizio con la sua partecipazione al Grande Fratello non tutti se lo ricordano. In fondo sono passati 13 anni, come ricorda lui. Luca Argentero è ormai un attore affermato, esce infatti oggi il nuovo film di cui è protagonista insieme a Stefano Fresi ‘Al posto tuo’. Ma quell’esperienza ormai lontana (“Ero un ragazzo allora”, sorride), la ricorda “sempre con affetto”: “Mi ha portato a fare probabilmente tutto quello che ho fatto in questi anni, soprattutto le prime cose. Poi da lì, dalle prime cose a oggi, ci sono 10 anni di lavoro, lungo e scrupoloso”, ci tiene a sottolineare.

Ora come ora, però, nella situazione attuale non entrerebbe ad esempio nel casa del Grande Fratello Vip. “Per me aveva senso a 24 anni, sconosciuto, studente, non avevo nulla da perdere. Ora, nella mia situazione, sicuramente non lo rifareicon tutto il rispetto per chi lo sta facendo e per la trasmissione. Credo che per chi lo guarda possa essere divertente anche in questa veste e che questa sia la naturale evoluzione di un format che dopo tanti anni ha bisogno di trovare formule nuove”.

Nel nuovo film di Max Croci, l’attore 38enne interpreta Luca Molteni “un giovane capo designer, particolarmente fighetto, molto attento a come si veste, che va per i 40 ed è uno sciupafemmine di professione”, costretto a un certo punto, per salvare il posto di lavoro, a scambiarsi la vita, la famiglia, la casa con un altro capo designer, Rocco Fontana, interpretato da Stefano Fresi. Ma i due non potrebbero essere più diversi: “Lui è un family man – dice Argentero all’Adnkronos – sposato (nella pellicola con Ambra Angiolini, ndr), ha 3 figli, vive in campagna, non è avvezzo alle diete o al mangiar sano e ha un guardaroba sciatto”.

 


ULTIME NEWS