Rapita all’uscita da scuola: il terrore in un video

Rapita all’uscita da scuola: il terrore in un video

Rapita all'uscita da scuola: il terrore in un video

Le riprese delle telecamere a circuito chiuso hanno consentito alla polizia di arrestare tre persone per il rapimento di una ragazza di 16 anni, avvenuto in pieno giorno nelle strade di Orenburg, in Russia. A denunciare è Mirror.co.uk. Le registrazioni sono state decisive per identificare tre persone responsabili del sequestro: si tratta di due uomini, un 24enne e un 40enne, e una donna di 31 anni. Nel filmato si vede la giovane camminare per strada, quando un individuo la strattona nel tentativo di trascinarla via. La ragazza si oppone ma arriva una donna in aiuto del delinquente: i due riescono così a caricare la giovane su un’auto nera, guidata una terza persona. I rapimenti, in questa zona della Russia al confine col Kazakistan, sono all’ordine del giorno. Spesso le famiglie vivono i rapimenti come una sorta di disgrazia a cui riparare sottomettendosi alla volontà dei rapitori e concedendo in spose le loro figlie. In questo caso, il più giovane del gruppo si era invaghito della giovane e non accettava l’idea di un rifiuto. La polizia è comunque riuscita a identificarli e a procedere con l’arresto, mentre la ragazza è stata liberata. Sta bene e si è già ricongiunta con la famiglia.


ULTIME NEWS