Bimba di 3 anni veglia la mamma morta per un giorno e una notte

Bimba di 3 anni veglia la mamma morta per un giorno e una notte

Bimba di 3 anni veglia la mamma morta per un giorno e una notte

 Ha vegliato il cadavere della mamma per tutta la notte e il giorno successivo, fino a quando è stata trovata questa sera a Milano dalla polizia, intervenuta dopo l’allarme lanciato da un conoscente che non riusciva più a mettersi in contatto con la donna. Gli agenti della Volante sono giunti poco fa nell’appartamento in via dei Gelsomini per accertarsi delle condizioni della donna, una 42enne   di origine peruviana, dopo che l’uomo ha spiegato che proprio ieri pomeriggio la sua amica gli aveva detto di avere una crisi allergica. Ed è questo che si pensa sia all’origine del decesso, avvenuto con tutta probabilità per uno shock anafilattico. Secondo le ipotesi degli investigatori, la donna avrebbe avuto un malore, finendo sul pavimento. In casa era presente la figlia di tre anni che agli agenti ha raccontato di essere stata tutta la notte e tutto il giorno accanto alla madre morta. I poliziotti l’hanno quindi soccorsa e accompagnata alla clinica De Marchi, in attesa dell’arrivo dei suoi zii. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni. 


ULTIME NEWS