Napoli. Piove nei bus, passeggeri a piedi

Napoli. Piove nei bus, passeggeri a piedi

Piove nei bus, passeggeri a piedi

È bastata una domenica mattina di pioggia battente per far venir fuori tutti i disservizi per gli utenti del trasporto pubblico. Tetti e finestre delle vetture da cui piove acqua, che cade direttamente sui sediolini dove si siedono i passeggeri e negli spazi che dividono i posti a sedere. Un disagio che i dipendenti dell’azienda hanno documentato questa mattina con un video, dove in maniera sarcastica e riprendendo una nota canzone, si sottolinea la problematica a danno dei viaggiatori. Proprio due giorni fa in una nota Adolfo Vallini e Marco Sansone, del Coordinamento provinciale dell’Usb Lavoro Privato sottolineavano: “verificare il corretto funzionamento della strumentazione di bordo e delle funzionalità “essenziali” del veicolo conformemente a quanto previsto dalla procedura di uscita servizio. Eventuali anomalie devono essere segnalate al personale di deposito addetto all’uscita servizio”. Tutto questo nel rispetto delle norme sulla sicurezza e in particolare del decreto legilastivo 81 del 2008.
 

 


ULTIME NEWS