SARNESE-SANCATALDESE 1-0. La benedizione del prete porta rigore e 3 punti

SARNESE-SANCATALDESE 1-0. La benedizione del prete porta rigore e 3 punti

La benedizione del prete porta rigore e 3 punti

Benedetta e vittoriosa. La Sarnese ha superato per 1-0 la Sancataldese attingendo a piene mani dall’«acqua santa» che nel pre-partita ha portato con sé Don Antonio Agovino. Il sacerdote, invitato allo stadio Felice Squitieri in occasione dell’inaugurazione della nuova tribuna (per l’occasione la società del presidente Origo ha concesso l’ingresso gratuito a tutti i tifosi), si è recato negli spogliatoi per “benedire” i granata. E l’effetto è stato immediato. La Sarnese ha infatti battuto i siciliani grazie ad un calcio di rigore realizzato da Figliolia al quarto d’ora della ripresa. Perfetto il mancino dagli undici metri dell’attaccante salernitano, che ha spiazzato il portiere e regalato tre punti d’oro alla squadra dell’Agro. In una domenica – è il caso di dire – “benedetta”.


ULTIME NEWS