Castellammare. Entra in banca e perde i soldi: mistero per un imprenditore

Castellammare. Entra in banca e perde i soldi: mistero per un imprenditore

Castellammare. Entra in banca e perde i soldi: mistero per un imprenditore

Passa per due banche per altrettanti versamenti in contanti. Il primo va a segno il secondo è ancora un mistero. E’ la storia di un imprenditore che smarrisce 15mila euro in contanti, senza riuscire a capire cosa sia accaduto. Alla fine decide di denunciare tutto. Un dubbio atroce: qualcuno ha sfilato i soldi mentre era allo sportello oppure li ha persi strada facendo. La vicenda risale alla scorsa settimana, quando il titolare di un negozio di alimentari di Corso de Gasperi si è recato presso una filiale del Banco di Napoli per il primo versamento. L’imprenditore aveva con sé due involucri: il primo con 5 mila euro, il secondo con 15 mila euro. Dopo aver effettuato il versamento da 5 mila euro al banco di Napoli si è poi diretto verso un altro istituto di credito dove avrebbe dovuto versare la restante somma in contanti, provento della sua attività commerciale molto avviata. Arrivato davanti allo sportello, però, si è accorto di non avere con sé i 15mila euro. Il panico. L’imprenditore ha quindi ripercorso il tragitto fatto per raggiungere l’altro istituto bancario, ma non c’è alcuna traccia dei soldi che aveva in tasca.


ULTIME NEWS