Udinese, via Iachini. Ed in Premier salta anche l’ex Guidolin

Udinese, via Iachini. Ed in Premier salta anche l’ex Guidolin

Udinese, via Iachini. Ed in Premier salta anche l'ex Guidolin

Dopo solo 7 giornate il campionato di mister Beppe Iachini sulla panchina dell’Udinese giunge al temine. Una brutta anzi bruttissima prestazione, quella di ieri dove nella sfida casalinga contro la Lazio i bianconeri si sono arresi al 3-0 inflitto dai biancocelesti. L’annuncio dell’esonero è avvenuto tramite il comunicato ufficiale del club: “L’Udinese Calcio comunica di aver sollevato Giuseppe Iachini dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Nel ringraziare Iachini per il lavoro fin qui svolto, Udinese Calcio gli augura le migliori fortune professionali“. Sulla panchina dell’Udinese arriva il friuliano Gigi Delneri, la conferma è arrivata dalla società. L’accordo è per un contratto annuale con possibile opzione per il secondo anno. Delneri sarà presentato in una conferenza stampa oggi pomeriggio allo stadio Friuli e già domani dovrebbe dirigere il primo allenamento dei bianconeri. Stesso destino anche per Francesco Guidolin, l’ex allenatore di Palermo ed Udinese, è stato esonerato dal patron dello Swansea. Dopo tre sconfitte consecutive, infatti, termina il breve mandato del tecnico, solo 10 mesi per lui in Galles. Già deciso il suo successore, al suo posto ci sarà, infatti, Bob Bradley. L’annuncio, di pochi minuti fa, è arrivato direttamente dallo Swansea: “Lo Swansea City ha deciso di separarsi da Francesco Guidolin, che sarà sostituito da Bob Bradley.


ULTIME NEWS