Napoli, studente 14enne accoltellato a scuola dopo una lite: è grave

Napoli, studente 14enne accoltellato a scuola dopo una lite: è grave

Napoli, studente accoltellato a scuola dopo un alite: è grave

Ha 14 anni lo studente dell’Istituto “Teresa Confalonieri” del centro storico di NAPOLI accoltellato questa mattina da un compagno di scuola. Il ferimento è avvenuto immediatamente all’esterno della scuola in via San Biagio dei Librai, uno dei decumani del centro antico di NAPOLI conosciuta anche come “Spaccanapoli”. Visibili all’esterno dell’istituto le tracce di sangue. Ad accoltellare M.E. e’ stato un compagno di classe con il quale c’erano dissapori da tempo. Secondo quanto riferiscono i familiari, il feritore e’ conosciuto come un bullo ed aveva gia’ minacciato in passato M. ed altri compagni di classe. La lite – secondo quello che riferiscono i parenti – e’ cominciata in classe; i due sono stati divisi dopo che erano venuti alle mani. Poi, nel cortile di scuola, all’uscita, l’epilogo della lite con il ragazzo armato di un coltello che ha colpito M. ferendolo all’addome. All’ospedale Loreto Mare e’ arrivato anche un gruppetto di ragazzi della scuola media Confalonieri. Qualcuno a mezza voce parla di precedenti del feritore che sarebbe conosciuto come litigioso e rissoso. “E’ un bullo, fa questo da molto tempo” ha detto una zia del minore ferito.


ULTIME NEWS