Napoli-Roma, trasferta vietata per i tifosi giallorossi

Napoli-Roma, trasferta vietata per i tifosi giallorossi

Napoli-Roma, trasferta vietata per i tifosi giallorossi

Mancheranno i tifosi della Roma. Come previsto, il Casms, l’osservatorio del Viminale sulle manifestazioni sportive, ha ufficializzato il divieto di vendita dei biglietti ai residenti nel Lazio per la partita Napoli-Roma che si giochera’ sabato prossimo, alle 15, al San Paolo. Le sfide tra Napoli e Roma si giocano senza tifosi ospiti dalla morte di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli ucciso per le ferite riportate a Roma prima della Finale di Coppa Italia 2014 Napoli-Fiorentina. Per l’omicidio di Esposito e’ stato condannato a 26 anni l’ultra’ romanista Daniele De Santis. Il San Paolo, tuttavia, sara’ esaurito. La prevendita dei biglietti per la prima partita di cartello di campionato fila infatti a gonfie vele. Al momento sono esauriti i tagliandi per le curve. Fino ad ora sono stati venduti 30 mila biglietti in soli tre giorni. E’ destinato ad essere battuto il record di presenze di quest’anno stabilito in occasione della gara di Champions League Napoli-Benfica con 31.281 spettatori. Si prevede che a Napoli-Roma assisteranno oltre 50 mila persone. 


ULTIME NEWS