Lega pro. Lecce e Foggia a braccetto, la Juve Stabia cade alle spalle. Crollo Casertana, Paganese ok

Lega pro. Lecce e Foggia a braccetto, la Juve Stabia cade alle spalle. Crollo Casertana, Paganese ok

Lega pro. Lecce e Foggia a braccetto, la Juve Stabia cade alle spalle. Crollo Casertana, Paganese ok

Continuano ad avanzare a braccetto anche se a piccoli passi Lecce e Foggia in vetta alla classifica del girone C della Lega pro. Le due pugliesi impattano: i Satanelli 0-0 in casa con l’Akragas, la formazione salentina 2-2 in trasferta contro la Vibonese di uno scatenato Saraniti autore di una doppietta, a cui replicano Mancosu e Lepore. 

Terzo posto per la Juve Stabia, che non sa approfittarne: la rete di Bangu lancia la Reggina che vince 1-0 in casa. Chi sale in classifica è il Cosenza che vince a Fondi e scavalca il Matera, che cade nel trappole Siracusa che in passato era stata terra di trionfi per Auteri. Il Monopoli vince ad Andria e rimane una sorpresa, mentre è preoccupante il crollo della Casertana sconfitta 4-1 dalla Virtus Francavilla.  Bene la Paganese con il 3-0 al Melfi firmato Reginaldo, Alcibiade e Deli. 


ULTIME NEWS