Napoli. “Nun sputa’ ‘ncielo ca ‘nfaccia te torna”: sui social rimpianti e sfottò tra i tifosi

Napoli. “Nun sputa’ ‘ncielo ca ‘nfaccia te torna”: sui social rimpianti e sfottò tra i tifosi

"Nun sputa' 'ncielo ca 'nfaccia te torna": sui social sfottò tra i tifosi

“Nun sputa’ ‘ncielo ca ‘nfaccia te torna”. E’ questo il detto napoletano (non sputare in cielo che ti torna in faccia) piu’ citato nelle ultime ore sui social network tra i tifosi napoletani, dopo l’infortunio di Arek Milik. I supporters azzurri rimpiangono infatti le contumelie e maledizioni lanciate in estate nei confronti di Gonzalo Higuain a cui, dopo il suo passaggio alla Juventus, e’ stato augurato su Facebook ogni tipo di infortunio, in maniera poco elegante. Oggi e’ il giorno del rimpianto e sono migliaia i post sui social network in cui gli stessi tifosi si accusano a vicenda di aver avuto un atteggiamento iettatorio nei confronti del centravanti argentino che ora gli si e’ rivolto contro. Ma su Twitter e Facebook intervengono anche i tifosi della Juventus che prendono in giro i supporters azzurri per gli anatemi che hanno colpito al contrario. E l’ironia, alla fine, la fa da padrone, con un fotomontaggio di Higuain che spinge la carrozzella su cui e’ costretto Milik dopo l’infortunio. Ma i tifosi azzurri guardano gia’ al prossimo futuro: tutti sperano che il NAPOLI prenda un altro centravanti dalla lista degli svincolati e il piu’ gettonato in queste ore e’ l’ex attaccante della Lazio Miroslav Klose, attualmente svincolato.


ULTIME NEWS