Rapinatori in banca armati di taglierino: terrore nel Salernitano

Rapinatori in banca armati di taglierino: terrore nel Salernitano

Rapinatori in banca armati di taglierino: terrore nel Salernitano

Forzano la finestra posteriore per fare irruzione nella banca, minacciano i dipendenti e portano via l’incasso. Ammonta a circa 10mila euro il colpo messo a segno da una coppia di malviventi che intorno all’ora di pranzo di ieri hanno preso d’assalto la sede della Banca del Cilento, Sassano e Vallo di Diano in via Annia. Stando alle ricostruzioni degli inquirenti i responsabili della rapina non hanno agito certo a caso, aspettando che all’interno fossero presenti solo il cassiere e un altro impiegato, intorno alle 13.30. Sono entrati dalla finestra sul retro, che affaccia su un’area di aperta campagna in cui sarebbe stato facile far perdere le tracce. Per giunta, in quel punto non erano neppure installate telecamere che potessero riprenderli.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS