C’è Gladiator-Cavese, Longo non snobba la Coppa

C’è Gladiator-Cavese, Longo non snobba la Coppa

C'è Gladiator-Cavese, Longo non snobba la Coppa

Di nuovo in campo: appuntamento questo pomeriggio a Santa Maria Capua Vetere per la gara secca dei trentaduesimi di finale di Coppa Italia contro il Gladiator. Una passa e l’altra va fuori: in casa di parità dopo i tempi regolamenti, la qualificazione ai sedicesimi di finale verrà determinata dai calci di rigore. 

La manifestazione tricolore a Di Deo e compagni? La risposta è nelle convocazioni di Emilio Longo dopo la rifinitura di ieri mattina a Pregiato. Il mister ha in pratica convocato tutto il gruppo, ad eccezione di Cicerelli (ormai fuori dalle scelte) e Pappalardo (under rimasto fermo ai box). Tutti convocati significa che la Cavese non snobberà il faccia a faccia contro la compagine allenata da Squillante e caratterizzata dalla presenza in organico di tanti ex. 

E’ probabile, in ogni caso, che Longo nell’ambito della convocazione generale dia la possibilità di minutaggio da titolare a chi fin qui ha avuto occasioni minime o nulle di domenica. Si profila quindi una chance dall’inizio per gente come Galullo, Castaldo, Alleruzzo, Giannattasio e Giglio. Possibile anche il debutto stagionale dal primo minuto del portiere di scorta D’Amico.


ULTIME NEWS