Gragnano. “Pizzo sulla pizza”, scatta l’allarme

Gragnano. “Pizzo sulla pizza”, scatta l’allarme

Gragnano. Pizzo ?sulla pizza?, scatta l?allarme

Una “cosa” a piacere». E poco importa se ci sono le strisce blu. Al rifiuto capita anche di ritrovarsi con una ruota bucata o con un graffio visibile sulla portiera. Siamo in via Marianna Spagnuolo, zona in cui ci sono diverse pizzerie e ristoranti. Lì dove da qualche pare si annidino i parcheggiatori abusivi del week end. Venerdì, sabato e domenica sembra quasi impossibile parcheggiare senza “subire” la violenza di un’«offerta a piacere». Da piazza San Leone fino all’ospedale è ritornato prepotente il fenomeno del «pizzo» sulla sosta. Una vera e propria camorra. Soprattutto nelle ore serali si aggirano loschi individui con pettorine, magari anche riconducibili al personale dei locali della zona. Ma chiunque si avvicina ai posti auto delle strisce blu viene taglieggiato. Si attendono appunto le ore serali, perché dopo una certa fascia oraria la sosta è libera senza l’obbligo del grattino. E allora via libera.

OGGI SU METROPOLIS


ULTIME NEWS