La fidanzata lo lascia, 22enne si spara in diretta Facebook

La fidanzata lo lascia, 22enne si spara in diretta Facebook

La fidanzata lo lascia, 22enne si spara in diretta Facebook

La morte in diretta sui social. Erdogan Ceren, 22 turco, si sarebbe ucciso con un fucile mentre era in diretta su Facebook: un gesto estremo compiuto dopo essersi lasciato con la sua fidanzata. Secondo quanto riporta il giornale turco Aksam, il ragazzo si sarebbe sparato nella sua stanza in una casa nella provincia di Osmaniye, nel sud della Turchia: intorno alle 15 Erdogan avrebbe iniziato la sua diretta sul social e, prima di uccidersi, avrebbe dedicato una poesia alla sua ex ragazza.
«Il nostro amore sarebbe stato una saga – ha recitato il giovane – i nostri occhi non avrebbero versato lacrime. Ora dimmi amore, stai andando via, le mie mani bruceranno senza di te». Poi, guardando dritto verso la telecamera, ha aggiunto: «Nessuno mi ha mai creduto quando dicevo che mi sarei ucciso. Guardate questo». A quel punto il ragazzo imbraccia un fucile e se lo punta direttamente al petto. Poi le sue dita premono il grilletto, spara a vuoto. Poi ci riprova e fa fuoco. Il giornale Aksam ha reso noto che un’indagine è stata aperta sul video, mentre sul web si sono scatenate le reazioni indignate degli utenti. In molti, infatti, non credono alla veridicità del gesto, adesso al vaglio degli investigatori.


ULTIME NEWS