Salerno. Tra libri e convento: la storia del frate-ricercatore

Salerno. Tra libri e convento: la storia del frate-ricercatore

Salerno. Tra libri e convento: la storia del frate-ricercatore

Ha conseguito ieri il dottorato di ricerca in Filosofia medievale presso l’Università di Salerno, accolto da applausi scroscianti e visibilmente emozionato. Un momento significativo anche per chi di passi importanti nel suo “viaggio” esistenziale ne ha già compiuti. Tra coloro che hanno ricevuto l’ambita pergamena ieri all’Ateneo presso l’aula delle lauree “Nicola Cilento”, nell’ambito della prima “Festa della Ricerca”, c’era anche lui, Fra’ Carmine Giovanni Ferrara, originario di Mercato San Severino ma che da tempo fa parte della comunità francescana presso il Santuario della Madonna della Foce a Sarno.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS