Sposa vergine spacca la testa al marito la prima notte di nozze: “Ha un pene gigantesco”

Sposa vergine spacca la testa al marito la prima notte di nozze: “Ha un pene gigantesco”

Sposa vergine spacca la testa al marito la prima notte di nozze: “Ha un pene gigantesco”

E’ arrivata vergine al matrimonio con suo marito, il calciatore 32enne Mnombo Madyibi, ma a quanto pare le cose non sono andate come desiderava. Lei, infatti, si è spaventata a causa delle dimensioni del pene del compagno e lui, vittima della reazione violenta della moglie, è addirittura finito in ospedale. Sono i media britannici a riportare la storia di questa coppia sudafricana. A quanto pare, la sposina vergine non appena il marito si è spogliata è impazzita tanto da spaccargli una bottiglia di vino in testa. Spaventata per le dimensioni notevoli del pene dell’uomo (gli amici calciatori, proprio per quelle dimensioni, lo chiamano scherzosamente “Anaconda”), avrebbe addirittura cercato di soffocarlo con un peluche che lui le aveva regalato. Ora la coppia vuole tentare i risolvere il problema – “È come un cetriolo, spaventoso e peloso”, avrebbe detto la donna per giustificare la sua reazione violenta. 


ULTIME NEWS