Angri. Avances e atti sessuali durante le ore di basket: 26enne ai domiciliari

Angri. Avances e atti sessuali durante le ore di basket: 26enne ai domiciliari

Avances e atti sessuali durante le ore di basket: 26enne ai domiciliari

ANGRI-SANT’EGIDIO. E’ finito in manette e ricondotto agli arresti domiciliari per reiterazione del reato e sussistenza di nuovi gravi elementi a suo carico il 26enne istruttore di basket già indagato per le accuse di violenza sessuale nei confronti di un suo allievo di appena 11 anni.

La vicenda risale all’anno in corso, con alcune testimonianze ritenute credibili, approfondimenti investigativi e nuovi sviluppi di un’indagine già in corso che attualmente hannoreso necessario, secondo Pm e Gip, l’emissione di una restrizione cautelare.

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS