Il Benevento spreca il doppio vantaggio: ko amaro con l’Entella

Il Benevento spreca il doppio vantaggio: ko amaro con l’Entella

Il Benevento spreca il doppio vantaggio: ko amaro con l'Entella

Un doppio vantaggio illusorio: il Benevento spreca una ghiotta chance, torna sulla terra e viene sconfitto dall’Entella (3-2 il risultato finale). Un match particolare per gli uomini di Marco Baroni che, dopo il ko nel derby dell’Arechi di Salerno, erano partiti fortissimo, trovando addirittura due reti. Un margine che, però, ha fatto adagiare i giallorossi che hanno subito la veeemente rimonta della formazione di Roberto Breda, capace di portarsi a casa tre punti insperati. A trascinare i sanniti nel primo tempo è il bomber Fabio Ceravolo: l’ex Ternana porta in vantaggio i suoi (12′) con un colpo di tacco su cross dalla sinistra di Lopez, poi firma la personale doppietta di testa su cross di Melara. L’Entella, però, non si arrende: la rete su punizione di Tremolada riaccende la speranza, nel finale di tempo è Sini a firmare il momentaneo 2-2. Nella ripresa la rete da centravanti vero di Caputo completa una rimonta che fa restare il Benevento con l’amaro in bocca.


ULTIME NEWS